Mobilità sostenibile

DATA DA CONCORDARE

Condividi questo articolo

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on email
Share on twitter
Share on print

L’elettrico è la nostra strada, il nostro futuro.

Una conferenza provinciale sulle nuove tecnologie nel campo automotive e mobilità sostenibile con il patrocinio dei Comuni di Prato, Carmignano, Montemurlo e Vaiano.

Il futuro è sempre più presente.

L’evento proposto sarà gestito in collaborazione con i Comuni della Provincia di Prato, il Gestore della Distribuzione di Energia Elettrica Estra Spa e l’Automobil Club Italia delegazione di Prato.

I lavori affronteranno gli ultimi aggiornamenti della ricerca nel campo Automotive e Mobilità sostenibile.

Nel programma degli organizzatori, tale Conferenza è tenuta da esperti del settore stesso, svolgersi all’interno della Sala Conferenze di Via del Corso a Prato ed essere rivolta a un pubblico eterogeneo e ovviamente interessato all’argomento (Privati, Studenti, Amministratori e Investitori).

Quindi un evento aperto a tutti i cittadini e organizzazioni che vogliano approfondire i temi in programma.

L’impegno dell’Associazione Arte Auto Prato è quello di promuovere, a lato dell’evento principale, la partecipazione di:

  • Una o più Case automobilistiche impegnate nella ricerca del miglioramento del rapporto  “ambiente/emissioni inquinanti dei veicoli”
  • Società impegnate sul territorio nella distribuzione di energia pulita e nella promozione delle fonti alternative di supporto alla mobilità (vds la partecipazione della Estra al Campionato Italiano Rallye e Regolarità per energie alternative e rinnovabili, direttamente patrocinato dalla F.I.A.)
  • Amministrazioni della Provincia impegnate nel tema della mobilità sostenibile.

A tal proposito, il programma ottimale della manifestazione, tenuta presente anche la necessità di coinvolgere quanta più popolazione possibile e quindi anche coloro tendenzialmente “a digiuno”
sull’argomento e le sue specificità, potrebbe reggersi su tre capisaldi:

  • La conferenza di cui sopra, come momento di massimo confronto tra esperti e “ attori interessati” quali amministratori, popolazione e case automobilistiche.
  • Una parata di veicoli elettrici, siano essi vetture di serie fornite dalle Case, che prototipi da competizione, già da tempo impegnati nei Campionati Nazionali.
  • Il programma prevede una “ipotetica gara d’economia” partendo dal Centro storico, per toccare le piazze principali dei comuni coinvolti nell’iniziativa, e poi approdare nuovamente e, non a caso, nella splendida cornice di Piazza del Comune a Prato, già teatro lo scorso anno del passaggio di una moltitudine di magnifiche auto d’epoca partecipanti alla Mille Miglia Storica – quasi un ideale “passaggio di testimone” tra epoche così distanti tra loro. Quindi una vera e propria gara di abilità tra personaggi di spicco della società Pratese, volta a dimostrare quanto sia importante oggi concepire la semplice mobilità quotidiana, non più come inevitabile dispendio di risorse energetiche, ma come un nuovo impegno personale, teso a valorizzare un utilizzo del mezzo pubblico e privato, in f unzione anche della capacità di salvaguardare l’ambiente attraverso una guida più responsabile .

I risultati di questo impegno saranno poi vagliati da una giuria composta dagli stessi esperti del settore che intervengono come relatori sul tema.

La data esatta del 2022, presenti le implicazioni del momento storico (e sanitario) in atto, sarà concordata tra gli Organizzatori, le Amministrazioni locali e quanti siano coinvolti nell’Evento a vario titolo .

PROGRAMMA DI MASSIMA DELLA MANIFESTAZIONE DA CONCORDARE CON LE AMMINISTRAZIONI LOCALI

• Ore 9,30 Raduno dei veicoli elettrici coinvolti in Piazza del Comune
• Ore 10,00 Briefing dei Piloti con gli Istruttori esperti nella guida dei veicoli in questione
• Ore 10,30 Partenza della “gara di economia” che tocca i comuni della Provincia (con sosta nelle principali piazze per l’accoglienza riservata agli equipaggi)
• Ore 12,30 Rientro in Piazza del Comune con il riposizionamento espositivo delle vetture
• Ore 13,00 Rinfresco riservato a equipaggi e relatori offerto dall’Organizzazione
• Ore 14,30 Inizio Conferenza dei relatori a Palazzo Buonamici (esposizione dei risultati gara)
• Ore 17,00 Chiusura della Manifestazione a cura dei Sindaci coinvolti e saluto ai partecipanti ORGANIZZAZIONE DELLA LOGISTICA
• Necessità di predisporre gli spazi deputati nei vari Comuni partecipanti e relativa accoglienza
• Approntare gli omaggi per i partecipanti stessi, nell’ottica di lasciare un ricordo tangibile a ognuno
• Reperire i relatori e gli esperti nella guida dei veicoli elettrici
• Organizzazione del rinfresco a cura di società di Catering
• Approntare la “Direzione gara” in piazza, per le riunioni iniziale e finale con esposizione risultati

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato/a su eventi e novità della nostra associazione!

Potrebbero interessarti:

Eventi

Ruote nella Storia

“Ruote nella Storia 2021”   Ruote nella Storia è un raduno di auto storiche che, organizzato dall’Automobile Club del territorio, si avvale del supporto di

Ti piacerebbe collaborare per qualche evento?

Scrivici, chissà se insieme potremo creare grandi progetti!